Category Archives: antipasti

dip di peperoni arrosto e feta

     Povero dip, padre di tutti i fingerfood, contornato e surclassato da canapés, multifoglia, bicchierini, spiedini, fagottini, rotolini, rivisitazioni salate di dolci al cucchiaio o meno, e chi più ne ha ne metta. Faceva così cool negli anni ’80! Eppure oggi

dip di peperoni arrosto e feta

     Povero dip, padre di tutti i fingerfood, contornato e surclassato da canapés, multifoglia, bicchierini, spiedini, fagottini, rotolini, rivisitazioni salate di dolci al cucchiaio o meno, e chi più ne ha ne metta. Faceva così cool negli anni ’80! Eppure oggi

piccoli orti crescono: taboulé con zucchine e feta marinata al limone.

     Ho resistito per anni, non ho mai voluto impiantare un orto. La mia scusa è sempre stata quella che vivendo in campagna una facile provvista di verdure fresche e di stagione è comunque garantita nei mercatini di paese

piccoli orti crescono: taboulé con zucchine e feta marinata al limone.

     Ho resistito per anni, non ho mai voluto impiantare un orto. La mia scusa è sempre stata quella che vivendo in campagna una facile provvista di verdure fresche e di stagione è comunque garantita nei mercatini di paese

Ceviche di merluzzo.

Lista dei regali ricevuti (o autofattimi) la settimana scorsa per il mio compleanno: un affila coltelli elettrico (fantastico per una maniaca delle lame come me!) un vacuum packer (finalmente freezer e frigo organizzati??!) 2 formine per uova (un fiore e

Ceviche di merluzzo.

Lista dei regali ricevuti (o autofattimi) la settimana scorsa per il mio compleanno: un affila coltelli elettrico (fantastico per una maniaca delle lame come me!) un vacuum packer (finalmente freezer e frigo organizzati??!) 2 formine per uova (un fiore e

paté di sgombro affumicato su pumpernickel

    Ieri ho postato il resoconto del mio esperimento (riuscito!) con il Pumpernickel (vedi QUI). Visto però che da un punto di vista italiano questo è una discreta stranezza, mi pare giusto farlo seguire a ruota da  un suggerimento sul

paté di sgombro affumicato su pumpernickel

    Ieri ho postato il resoconto del mio esperimento (riuscito!) con il Pumpernickel (vedi QUI). Visto però che da un punto di vista italiano questo è una discreta stranezza, mi pare giusto farlo seguire a ruota da  un suggerimento sul

la cucina degli avanzi: insalata di pasta al pesto e pomodorini secchi (e un premio!)

Gli avanzi sono belli.Gli avanzi sono buoni.Gli avanzi sono COMODI!   Si, perché sai che figo ogni tanto poter vivere sugli allori e per una volta non dover passare ore ai fornelli? Magari proprio quella volta che hai avuto una giornata

la cucina degli avanzi: insalata di pasta al pesto e pomodorini secchi (e un premio!)

Gli avanzi sono belli.Gli avanzi sono buoni.Gli avanzi sono COMODI!   Si, perché sai che figo ogni tanto poter vivere sugli allori e per una volta non dover passare ore ai fornelli? Magari proprio quella volta che hai avuto una giornata

coquilles saint-jaques gratinées aux herbes

           No, non sono diventata improvvisamente francofona, bastano e avanzano le mie scivolate dall’italiano all’inglese, direte voi. Io però le chiamo così: Coquilles Saint-Jaques. E non sapete le figure da fessa che mi faccio ogni volta che

coquilles saint-jaques gratinées aux herbes

           No, non sono diventata improvvisamente francofona, bastano e avanzano le mie scivolate dall’italiano all’inglese, direte voi. Io però le chiamo così: Coquilles Saint-Jaques. E non sapete le figure da fessa che mi faccio ogni volta che

carpione alla piemontese

    Di nuovo in Piemonte. Beh, culinariamente parlando intendo, visto che non mi sono mai mossa. Immagino che del Carpione molti di voi abbiano già sentito parlare. E’ la versione Piemontese di un sistema tradizionale e antico, presente in molte

carpione alla piemontese

    Di nuovo in Piemonte. Beh, culinariamente parlando intendo, visto che non mi sono mai mossa. Immagino che del Carpione molti di voi abbiano già sentito parlare. E’ la versione Piemontese di un sistema tradizionale e antico, presente in molte

Coronation Chicken per C&W.

            Lo confesso: non ce l’ho fatta, non ho resistito. In una giornata come quella di ieri non ho saputo fare a meno di preparare un piatto che in qualche modo rappresentasse l’evento del giorno: il

Coronation Chicken per C&W.

            Lo confesso: non ce l’ho fatta, non ho resistito. In una giornata come quella di ieri non ho saputo fare a meno di preparare un piatto che in qualche modo rappresentasse l’evento del giorno: il

Detox salad: farro e lenticchie.

    Non vi viene mai la tentazione di dire “Basta cibo!”???  Per me, dopo una settimana di vacanza ‘gastronomica’ in Sicilia, dove senza ritegno ho mangiato l’impossibile, seguita a ruota dagli eccessi Pasquali, al momento è un po’ così. Ho

Detox salad: farro e lenticchie.

    Non vi viene mai la tentazione di dire “Basta cibo!”???  Per me, dopo una settimana di vacanza ‘gastronomica’ in Sicilia, dove senza ritegno ho mangiato l’impossibile, seguita a ruota dagli eccessi Pasquali, al momento è un po’ così. Ho

Quiche con spigarelli e caciocavallo.

    Conoscete questi broccoli? E’ una varietà tardiva poco diffusa dal nome curioso di Spigarello, tipica della Campania. Sapore deciso e la bellezza di un mazzo di fiori. Li ho trovati al mercato e ho deciso di utilizzarli per preparare

Quiche con spigarelli e caciocavallo.

    Conoscete questi broccoli? E’ una varietà tardiva poco diffusa dal nome curioso di Spigarello, tipica della Campania. Sapore deciso e la bellezza di un mazzo di fiori. Li ho trovati al mercato e ho deciso di utilizzarli per preparare