dip di peperoni arrosto e feta

     Povero dip, padre di tutti i fingerfood, contornato e surclassato da canapés, multifoglia, bicchierini, spiedini, fagottini, rotolini, rivisitazioni salate di dolci al cucchiaio o meno, e chi più ne ha ne metta. Faceva così cool negli anni ’80! Eppure oggi è quasi dimenticato in favore della sua più raffinata e numerosa progenie.
    Per fortuna (sua e nostra) tra le tante mode spunta anche quella dei piatti dichiaratamente retrò. E allora anche lui rientra, nuovamente legittimato, se non dalla porta almeno dalla finestra.
    Io lo sostengo e supporto, faccio quasi spudoratamente il tifo. E per ridargli la dignità ingiustamente perduta mi invento regolarmente nuove proposte che – testimonianza del fatto che le mode sono nulla di fronte al gusto –  vengono apprezzate e conseguentemente velocemente spazzolate.
    Qui una versione prettamente estiva, basata su quei peperoni arrosto che da ora in poi cominceranno ad inondare le nostre cucine.
Ingredienti:
3 peperoni rossi carnosi
200 gr di formaggio Feta
200 gr di formaggio Philadelphia
1 spicchio d’aglio schiacciato
1 cucchiaino di paprika dolce affumicata
1/4 cucchiaino di peperoncino
3 cucchiai di menta fresca tritata
2-3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di succo di limone
sale e pepe
Arrostite i peperoni nel forno, spellateli e privateli dei semi. Trasferiteli nella ciotola del mixer, unite gli altri ingredienti e frullate il tutto sino ad ottenere una crema morbida. Aggiustate di sale e di pepe e riponete in frigo per circa mezz’ora prima di servire, in modo che i sapori si amalgamino. Servite con una cruditè di carote o altre verdure fresche, crakers, tortilla chips o altri dippers.
Sperando di non peccare di eccessiva presunzione ho inviato il link di questo post al contest di Ammodomio per la copertina del calendario di Luglio.
Advertisements

15 comments

  1. Spudoratamente fashion questo finger food retrò! =)Francesca & Pietro di SingerFood & Chiccheriehttp://singerfood.blogspot.com/

  2. Ely

    già me lo immagino sui grissini o sulle verdure….che buono, cremoso al punto giusto! ma quanto mi piace la foto con l'ombra e la luce! favolosa!

  3. @ Francesca: eheheh! @ Ely: Thank you, SMACK!

  4. Che splendida ricetta, mi viene voglia di affondare una chips o una verdura in quella ciotolina ….

  5. è molto stuzzicante, e poi la feta è buona con tutto, mi piace molto….:-))

  6. mi piace moltissimo e poi in estate adoro molto la feta!

  7. peperoni, menta e feta: a me fa tanto Grecia! e visto che adoro il cibo greco questo dip vintage (bello proprio per questo!!!) mi piace davvero!! 🙂

  8. Mi unisco alla tifoseria, anche se devo ammettere una criticità del caro dip in questione: se ne ingeriscono quantità del tutto spropositate per via della sua golosissima e inquantificabile essenza! 🙂

  9. @ Doriana: that's unfair! Non è giusto accusare il povero dip delle NOSTRE debolezze! Ciao, a presto.

  10. Reb

    Amo i peperoni, in tutte le varianti. Non potrò farmi mancare di certo questa 🙂

  11. Adoro gli anni '80 spalline imbottite comprese, ero una "vittima" di quella moda :/ e questo Dip mi piace parecchio: libidine!

  12. hmm feta e pepperoni. Un dip perfetto direi. I know what you mean about trying to keep up a bilingual blog … a tried a couple of entries but it turns a hobby into a full time job (without the salary of course:)

  13. @Chris: Yes! And don't you find that self-translating is bloody hard work? Sort of cubes the effort of writing a post!

  14. questo è strepitoso!

  15. Molto invitante! Anche ideale per la stagione!!

Your comments feed this blog. Alex

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: