Tartare di Salmone con Insalata di Lenticchie

(English version below)


Nella mia cucina questo ormai è un classico. Così tanto che nonostante nell’ultimo anno l’abbia preparato numerose volte non avevo mai pensato di postarlo. E’ un antipasto gradito in ogni stagione e di veloce preparazione. Non ho mai trovato qualcuno che non lo apprezzasse tanto che piace persino all’Ing. a cui è difficilissimo far mangiare pesce!
Curiosamente la cosa che colpisce tutti di più è l’abbinamento salmone-lenticchie. Come spesso succede  agli abbinamenti mare/terra funziona alla grande, con le lenticchie che bilanciano perfettamente il sapore della tartare che da sola può dopo poco risultare un po’ stucchevole.
Se volete potete naturalmente partire dalle lenticchie secche e sottoporvi a tutto il procedimento di ammollo, cottura, raffreddamento etc. Però francamente io trovo che non ne valga la pena. Se vi premunite di usare lenticchie di buona qualità, quelle in scatola sono ottime e in più cotte in modo da mantenere la giusta consistenza. Provate ad esempio quelle cotte al vapore, non sto qui a menzionare marche ma probabilmente avrete capito a quali mi riferisco. L’unica accortezza che raccomando è quella  di scolarle e risciacquarle abbondantemente sotto l’acqua corrente così da eliminare tutta l’acqua di conserva e il sale – e i conservanti – in eccesso. E’ una delle pochissime eccezioni che faccio nella mia personale idiosincrasia per i cibi preparati.









Ingredienti (per 6 persone)

Perla tartare di salmone:
  • 700 gr di filetto di salmone
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • il succo di ½ limone
  • 1 cucchiaino di lemon grass in pasta (*)
  • ½ cucchiaino di semi di coriandolo inpolvere
  • 1 cucchiaino di pepe di sechuan pestato almortaio
  • 3 cucchiai diolio evo
  • qualche foglia di corandolo fresco tritatoper decorare.
Perl’insalata di lenticchie:
  • 2 scatole dilenticchie piccole bio
  • il succo di 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ cucchiaino di sale fino
  • 2 cucchiaini di semi di cumino in polvere
Metodo:
  • Spellate ilsalmone ed eliminate eventuali lische residue. Tritatelo battendolo alcoltello. In una ciotola unite tutti gli ingredienti della marinata, sbattendoleggermente con una forchetta per emulsionare. Condite il salmone e riponete infrigorifero per circa ½ ora.
  • Scolate esciacquate sotto acqua corrente le lenticchie e trasferite in una ciotola. Inun mortaio, pestate l’aglio tritato grossolanamente con il sale fino a formareuna pasta. Unite tutti gli ingredienti della vinagrette, sbattete peremulsionare e condite con questa le lenticchie.
  • Disponete unpaio di cucchiai di insalata di lenticchie sul fondo di 6 bicchierini. Sopra diqueste mettete altrettanta tartare di salmone. Guarnite ogni bicchierino con unpizzico di coriandolo fresco tritato. Servite subito.

(*) la pasta dilemon grass è uno di quegli ingredienti di cui mi approvvigiono nei miei viaggiin Inghilterra. Qui non l’ho mai trovata. Nè tanto meno il lemon grass fresco.Da ricette che leggo sul web quest’ultimo sembrerebbe disponibile nelle grandicittà, di certo non tra le mie colline. La mia filosofia in questi casi è:pazienza! In effetti in questo caso è un ingrediente piacevole ma la suamancanza non pregiudica affatto la riuscita del piatto J.

 ———————————————————————————————————————————
Fresh Salmon Tartare with Lentil Salad 

Ingredients (serves 6)
For the salmon tartare:
  • 700 gr freshsalmon fillet
  • 2 tbsp soy sauce
  • juice of ½ lemon
  • 1 tsp lemongrass paste
  • ½ tsp corianderseeds powder
  • 1 tsp crushed Sichuanpepper in a mortar
  • 3 tbsp extravirgin olive oil
  • few leaves ofchopped fresh coriander to garnish.
For the lentil salad:
  • 2 tins smallbrown organic lentils
  • juice of 1 lemon
  • 1 clove ofgarlic
  • ½ tsp salt
  • 2 tsp cuminpowder
Method
  • Skin the salmonand remove any fish bones. Finely chop into a tartare with a sharp knife blade.In a bowl, mix all the ingredients for the marinade, beating lightly with afork to emulsify. Dress the salmon and refrigerate for about ½ hour.
  • Drain and rinse thelentils under plenty of running water and transfer to a bowl. In a mortar,crush the garlic with the salt, until it turns into a paste. Combine all thevinagrette ingredients, whisk to emulsify and pour over the lentils mixing well.
  • Place a coupleof tablespoons of the lentil salad on the bottom of the glasses. Top with anequal amount of salmon tartare. Garnish each glass with a pinch of choppedfresh coriander. Serve straight away.
Advertisements

5 comments

  1. Meg

    Diventerà anche un mio antipasto classico, troppo buono! adoro il salmone, adoro le lenticchie ma non ho mai pensato di unirli in un piattino così, bella ricetta. prendo nota, ciao ^-^

  2. http://farm3.staticflickr.com/2726/4053654892_42e3a62254_o.jpgecco un abbinamento salmone lenticchie assaporato a New York! che nostalgia

  3. Dede! Che bella scoperta il tuo blog! Ma, una curiosita', sei ad Asti?

  4. Pingback: Tartare di Salmone con Insalata di Lenticchie | BarMazzini.com

  5. Pingback: Tre ricette per aspettare mezzanotte | Flora

Your comments feed this blog. Alex

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: